Gli Ebrei nella Resistenza.
Massimo Ottolenghi.

Con il patrocinio di CDEC e Istoreto ed in collaborazione con la Comunità Ebraica di Torino


La presenza ebraica nella Resistenza è stata ampia, proporzionalmente più ampia che fra i non ebrei. Molti ebrei, non solo al Nord ma anche nell’Italia centrale e a Roma, operarono nelle formazioni partigiane, in particolare in quelle comuniste e in quelle di Giustizia e Libertà.  E’ assente in Italia il fenomeno, forte all’Est Europa ma anche presente sia pur in maniera minoritaria in Francia, di formazioni partigiane solo ebraiche.

Uno dei luoghi in cui i rapporti tra gli ebrei perseguitati e braccati e il movimento partigiano sono stati più intensi sono le valli piemontesi, culla della Resistenza ma anche luogo di rifugio per molti ebrei. Queste valli hanno anche visto una vasta partecipazione ebraica alla Resistenza. In alcuni luoghi, come le valli di Lanzo, in particolare a Ceres, si è arrivati alla creazione di reti autonome di organizzazione civile (scuole, ospedali) ad opera insieme degli ebrei rifugiati e delle formazioni partigiane.

Nella giornata del 25 aprile 2021 vogliamo ricordare anche uno degli animatori della Resistenza nelle Valli di Lanzo, l’avvocato Massimo Ottolenghi, nato a Torino nel 1915, ascoltando in particolare brani di una sua lunga intervista del 2005 rilasciata all’ISTORETO.  Ottolenghi, scomparso nel 2016, vi ripercorre la sua storia e i suoi rapporti con l’ebraismo, la sua amicizia giovanile con Emanuele Artom, l’adesione a Giustizia e Libertà, le leggi del 1938, i conflitti interni alla Comunità ebraica torinese, l’impegno nella Resistenza nelle Valli di Lanzo. Ne emerge con vivezza questo straordinario esperimento di collaborazione fra i rifugiati ebrei e i partigiani, l’attività di coinvolgimento delle popolazioni delle valli, condizione necessaria e indispensabile per la sua riuscita e il grande impegno degli ebrei nella formazioni partigiane: una storia importante e poco conosciuta vista attraverso lo sguardo di un suo indimenticabile protagonista.

DOMENICA 25 APRILE 2021 ORE 11.30 

IN DIRETTA SULLA PAGINA FACEBOOK DEL PITIGLIANI (https://www.facebook.com/ilpitigliani)

INTERVENGONO:

Gloria Arbib - Ex Segretario Generale UCEI

Liliana Picciotto - Responsabile Ricerca Storica Fondazione CDEC

MODERA:

Anna Foa - Storica

 

Vi informiamo che la pagina Facebook è visibile anche da chi non è iscritto al social network.

Per info: eventi@pitigliani.it - 3275890801

©Il Pitigliani 2020 -  Tutti i diritti riservati  | Design by Calì Agency in collaborazione con Flaminia Hannuna e Manuela Di Nepi

 

 

 

 

 

 CHI SIAMO  | PKF  |  NEWSLETTER  |  CONTATTI  |  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE  |  

Scrivici
Usa questa casella per inviarci un messaggio tramite WhatsApp ...