Il Pitigliani

Centro Ebraico Italiano

Il Pitigliani Centro Ebraico Italiano è un centro culturale dove conoscere ed approfondire i vari aspetti della cultura e delle tradizioni ebraiche.

Da più di 100 anni il portone del Pitigliani si apre ogni giorno per accogliere bambini, adulti e anziani, offrendo un luogo d’incontro, un volto amico. Il Centro offre attività didattico educative che si caratterizzano per l'impegno, la passione e la professionalità del suo personale, dando impulso all’educazione non formale e allo sviluppo culturale.

Obiettivi che vengono portati avanti giorno per giorno attraverso una pluralità di attività che si rinnovano costantemente, per rispondere in maniera adeguata a tutte le esigenze.

Oggi, il Centro svolge principalmente attività educative ed assistenziali per i giovani della Comunità ebraica di Roma e rivolge la sua attenzione ai bambini della scuola materna e delle elementari, nonché ai ragazzi della scuola media.

L'attività educativa è ispirata al metodo elaborato da Reuven Feuerstein che si basa sulla teoria della modificabilità cognitiva secondo la quale è possibile, in ogni età, riattivare il processo di apprendimento e sviluppare potenzialità cognitive ancora inespresse. Si tratta di un metodo diffuso a livello internazionale ed applicato a tutte le situazioni in cui è necessario favorire un incremento delle prestazioni individuali, accrescendo la flessibilità di risposta al cambiamento.

Il Pitigliani è Centro di Formazione accreditato in via definitiva presso il Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca per lo svolgimento di corsi di formazione e aggiornamento del metodo Feuerstein.

Oltre alle attività educative il Centro dedica un ampio spazio alle attività culturali organizzando, nel corso dell'anno, numerosi eventi (conferenze, presentazione di libri, concerti, seminari, convegni), finalizzati a diffondere la conoscenza della cultura ebraica e rivolge la sua attenzione a tutti coloro che siano interessati al confronto, all'approfondimento del dialogo interculturale.

Il Pitigliani realizza diversi progetti, tra i quali citiamo Memorie di Famiglia, il Pitigliani Kolno’a Festival e, grazie alla collaborazione con il settore socio-assistenziale e la Deputazione Ebraica di Roma, Netinà Lamishpachà – Famiglie solidali. 

Il Pitigliani è un ente autonomo riconosciuto dalla Legge 101 del 1989 e da anni collabora con i più importanti enti ebraici nazionali ed internazionali e con le istituzioni territoriali italiane. 

E’ inoltre membro del comitato costitutivo della European Association of Jewish Community Centres (EAJCC), associazione internazionale che ha lo scopo di promuovere, sostenere e valorizzare il ruolo e l’opera dei Centri comunitari europei.

©Il Pitigliani 2020 -  Tutti i diritti riservati  | Design by Calì Agency in collaborazione con Flaminia Hannuna e Manuela Di Nepi

 

 

 

 

 

.

Cari amici,

Il Centro Ebraico Italiano Il Pitigliani, ha dovuto, per ragioni legate all’emergenza Covid -19, sospendere tutte le attività dal mese di marzo 2020. A luglio ha riaperto, parzialmente, preoccupandosi, prima di tutto, di rivolgere la sua attenzione ai bambini, ai ragazzi che frequentano le attività didattico-educative.

A partire da settembre Il Pitigliani riprenderà tutte le attività per adulti, bambini e ragazzi nel rispetto delle disposizioni governative emanate per contenere e prevenire il contagio da Corona virus.

La prima attività culturale sarà Cinema e Spaghetti Special Edition, che si terrà domenica 6 settembre in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica.

Il Pitigliani sarà chiuso dal 1 al 25 agosto. Dal 26 agosto sarà possibile contattarci per informazioni relative alle nostre attività.

 

Buona estate!

   CHI SIAMO  | PKF  |  SOSTIENICI |  NEWSLETTER  |  CONTATTI  |  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE