TORA' E MIDRASH

Rav Roberto Della Rocca - Direttore del Dipartimento Educazione e Cultura dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane

 

terrà un corso di Torah e Midrash dal titolo:

 

"Il popolo del Libro e l'antidolatria"

La Tradizione ebraica, che proibisce rigorosamente il culto delle immagini, trasferisce il rispetto dei fedeli su un libro manoscritto.

La Bibbia, per quanto venga dal cielo, non sta in cielo; è strumento duttile, è tradizione che si rinnova quotidianamente solo grazie all'uomo. L'idea della Tradizione, lungi dall'essere una cornice soffocante, è la giustificazione per un'evoluzione in una continua dinamica creativa  . Il Talmud, inteso nella sua accezione più ampia, è lo studio ebraico per eccellenza, rappresentando quello sforzo ripetuto generazione dopo generazione per la realizzazione del Tempio invisibile, una sorta di Tempio semovente, capace di seguire gli ebrei ovunque. Il compito di trasformare il ricordo in memoria viva e trasmetterlo alle generazioni future è assegnato dall'ebraismo alla Tradizione orale la quale, anziché essere isolata e decontestualizzata in un monumento, è inserita nella continuità di un sistema culturale caratterizzato da quel dialogo orizzontale che è la dialettica.

 

Per info corsi@pitigliani.it - 065897756 - 065898061